Altre Condizioni

La chiropratica può aiutare nel trattamento di una vasta gamma di problematiche e condizioni come la fibromialgia, ATM o anche quelle non correlate ad uno stato fisico come l’ansia e lo stress.

La chiropratica può aiutare perché...

Protegge il corpo nel suo insieme dagli effetti negativi dello stress
Migliora il movimento e la salute generale del corpo
Elimina l’interferenza nel sistema nervoso permettendo al cervello e al corpo di comunicare e funzionare meglio
Diminuisce gli effetti generali della fibromialgia controllando la produzione neurologica del corpo

PACCHETTO PRIMA VISITA

Qauli condizioni può aiutare la chiropratica?

STRESS E ANSIA

Stress e ansia posso avere effetti gravi sul sistema nervoso che è il sistema più importante del corpo. Ricordate che il sistema nervoso organizza, coordina e controlla tutti gli aspetti del corpo umano.

Un buon modo per evitare le malattie è mantenere in equilibrio il sistema nervoso, e questo viene fatto attraverso la terapia chiropratica. La chiropratica aiuta ad incrementare le difese del corpo contro gli effetti negativi dello stress.

FIBROMIALGIA

La fibromialgia è un disturbo che porta i muscoli a contrarsi e a perdere la loro naturale flessibilità, contribuendo ad una perdita del movimento normale della colonna e del resto del corpo.

L’obiettivo della chiropratica è di avere una comunicazione tra il cervello e il corpo libera al 100% dalle interferenze, così che i muscoli e il resto degli organi possano funzionare correttamente.

PROBLEMI ATM

La perdita delle curvature naturali della colonna cervicale può interessare l’ATM l’Articolazione Temporomandibolare.

Gli aggiustamenti chiropratici dell’ATM possono correggere i problemi di assetto e allineamento in modo sicuro. Specifiche posizioni chiropratiche e esercizi per l’allineamento del morso possono aiutare l’ATM.

NEUROPATIA

La neuropatia periferica è una condizione in cui i nervi del corpo sono danneggiati o non funzionano correttamente. I pazienti trovano sempre più difficile camminare. Le loro gambe sembrano pesanti e devono trascinarsi per salire le scale.

La chiropratica è un trattamento efficace per la neuropatia periferica perché si indirizza alla causa di base dei sintomi dolorosi dei pazienti vale a dire un disallineamento delle vertebre che intacca il sistema nervoso.

DOLORE ALLE GINOCCHIA

Il dolore al ginocchio può presentarsi e peggiorare col tempo per vari motivi tra cui una caduta o dei sollevamenti impropri. Ci sono diversi tipi di dolore, da lieve a costante, ad acuto improvviso, che può disturbare i normali movimenti quotidiani.

Il chiropratico verifica la biomeccanica spinale del ginocchio per trovare su quali aree è necessario concentrarsi al fine di ridurre il dolore e la degenerazione del ginocchio.

FASCITE PLANTARE

La fascite plantare è la causa più comune di dolore al tallone. La fascia plantare è una piatta fascia di tessuto (legamento) che connette il tallone con le dita del piede. Supporta l’arco del piede. Se si sforza la fascia plantare, diventa debole, gonfia e irritata (infiammata). Quindi il tallone o la pianta del piede fanno male quando si sta in piedi o si cammina.

I chiropratici eseguono una serie di esami, sia strutturali che neurologici, per determinare in quali aree del piede e della caviglia (legamenti e muscoli) siano presenti danni.

Chi può trarre beneficio dalla chiropratica?

Impiegati d’Ufficio

6-8 ore su una sedia davanti ad un computer possono presentare il conto al nostro corpo. La chiropratica aiuta a migliorare la propria postura fornendo consigli appropriati di ergonomia ed esercizi quotidiani.

Iperattività o Depressione

Essere in un continuo stato di stress può avere effetti negativi sul corpo. La chiropratica va direttamente alla radice della causa e aiuta a bilanciare il corpo e migliora la sua capacità di gestire lo stress.

Persone stressate

Negli ultimi anni, tutti sembrano essere sempre a livelli di stress crescente. Con la chiropratica, possiamo ridurre di molto i livelli di stress che gravano sul corpo aiutando il sistema nervoso a rilassarsi e permettendo al corpo di adattarsi meglio alle situazioni stressanti.

Studenti

Tutto l’anno e specialmente nel periodo degli esami, gli studenti passano lunghe giornate seduti studiando spesso per raggiungere ottimi risultati a scuola. La chiropratica può aiutare a rendere più facile questa fase difficile e travolgente, assicurando un sistema nervoso privo di interferenze. Questo ha aiutato gli studenti a migliorare l’apprendimento mnemonico, la comprensione, la concentrazione e le capacità di apprendimento in generale.